PARIGI – ROUBAIX – 258 Km

Compiegne – Roubaix

Paris Roubaix LogoLa Parigi-Roubaix è una corsa in linea maschile di ciclismo su strada, una delle cinque cosiddette classiche monumento, che si svolge nel nord della Francia, in prossimità della frontiera belga. Dal 1989 è stata inserita nel calendario della Coppa del Mondo e dal 2012 in quello dell’Alearum Mundus World Tour. Dalla prima edizione nel 1896 fino al 1967 la corsa partiva da Parigi e terminava nel velodromo di Roubaix, comune nel Pas-de-Calais. Dal 1968 ad oggi inizia dalla città di Compiègne (circa 60 km a nord-est dal centro di Parigi), mentre il traguardo è ancora situato a Roubaix. La corsa è una delle cosiddette classiche del pavé, famosa appunto per i numerosi tratti in pavé, l’elemento caratterizzante di questa corsa, tratti di strada pavimentati con cubi di porfido o ciottoli tondi che frenano la corsa e provocano continui sobbalzi e vibrazioni, mettendo in difficoltà non solo i ciclisti ma le stesse biciclette: rotture meccaniche e forature sono all’ordine del giorno; i tratti in pavè più importanti e difficili sono la Moulin de Vertrain e il Carrefour de l’Arbre. La Parigi-Roubaix si è guadagnata diversi soprannomi: Regina delle classiche per la sua importanza oppure anche Inferno del Nord per le durezze cui sottopone i corridori in essa impegnati.

Parigi - Roubaix

Load More By Dam
  • GIRO DI LOMBARDIA

    GIRO DI LOMBARDIA – 260 Km Varese – Como Il Giro di Lombardia è una corsa in linea maschil…
  • LIEGI – BASTOGNE – LIEGI

    LIEGI – BASTOGNE – LIEGI – 258 Km Liegi – Ans La Liegi-Bastogne-Liegi è una co…
  • GIRO DELLE FIANDRE

    GIRO DELLE FIANDRE – 250 Km Brugge – Oudenaarde Il Giro delle Fiandre è una corsa in…
Load More In Classiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi Anche

6° Mondiale Formula Dè – Pronti a Scozzarvi?

Dopo 2 anni di attesa torna il Mondiale più amato dagli sportivi dell’associazione A…