Pirati della Costa Spezzata

 

Capitano Bartolo Montador conosciuto anche come “Bordata” Bart

In un’altra epoca e in un altra vita questo “lupo di mare” sarebbe già stato impiccato sul pennone più alto della nave ma Montador è riuscito a ottenere più fama e ammirazione che ignominia.

La sua voce rimbombante e la sua contagiosa voglia di vivere risvegliano lo spirito combattivo negli uomini che costituiscono la sua ciruma. I porti di tutto il Vecchio Mondo lo accolgono a braccia aperte e anche i suoi nemici parlano di lui con ammirazione carica di invidia. Sono pochi i capitani che riescono a stare in equilibrio sul sottile confine tra pirata e corsaro con la stessa maestria di “Bordata” Bart. Montador non si considera ne un traditore né ritiene di mancare di patriottismo, preferisce definirsi uno uomo d’onore con gusti costosi e uno stile di vita che richiede un costante afflusso di bottini. Molti lo ritengono erroneamente un capitano gioviale e magnanimo, ma coloro che hanno visto i suoi occhi accendersi in battaglia sanno che Bart è un pirata sanguinario, in grado di uccidere senza provare alcun rimorso.

La sua nave è la “Calamità del Mare”

 

Primo Ufficiale Phinneus Shae

Shae non era nato per una vita di pirateria. Cresciuto da ricchi genitori doveva servire la Marina Imperiale ma lasciò l’Accademia prima di completare il suo addestramento forse a causa della sua fama da attaccabrighe. Offrì i suoi servigi a un’infinità uomini di mare ma solo Montador lo accolse nella sua ciurma adottandolo come un figlio. I tempi duri condivisi con i membri dell’equipaggio della “Calamità del Mare” hanno fatto sì che tra loro nascesse un forte legame di lealtà. A lui va il comando in assenza del Capitano Montador.

 

Mr. Walls, il Quartiermastro

Anche su navi la cui ciruma è composta esclusivamente da lupi di mare ci sono personaggi che riescono a spiccare e a farsi notare più degli altri. Mr. Walls (nessuno conosce il suo nome) ha alle spalle più esperienza di combattimento di chiunque altro sulla “Calamità del Mare”. Parte integrante della nave e dieci anni più vecchio di Montador, Walls si è fatto una reputazione e il suo comportamento si contraddistingue per due aspetti, da un lato è un severo sorvegliante che non accetta scuse da parte dei suoi uomini, dall’altro spesso intercede per conto della sua ciurma con il Capitano e nei litigi si batte sempre al fianco dei suoi uomini.

 

Creb “Doc” Killingsworth, medico e cuoco di bordo.

Creb “Doc” Killingsworth sfrutta il suo talento con i coltelli sia in campo chirurgico che culinario. I pazienti di Doc non sono sempre entusiasti di ricevere le sue “cure” e spesso il solo pensiero di passare attraverso uno dei sui “trattamenti” li convince a continuare a combattere. In una nave pirata carica di personaggi eccentrici e singolari, tutti concordano sul fatto che Doc sia piuttosto tocco se non pazzo, ma solo pochi hanno il coraggio di andare a dirglielo in faccia visto che sanno che prima o poi dovranno mangiare qualcosa che è uscito dalla sua cucina, o peggio, farsi ricucire una ferita.

 

Elisabeth Walls

Dopo un attracco in un porto abbandonato il Quartiermastro è tornato con una bambina e da allora Elisabeth fa parte della ciurma, è l’unica donna ammessa sul ponte della “Calamità del Mare”. Il suo passato resta un mistero, Walls ha scelto di adottarla e di portarla con se e Montador non se l’è sentita di andare contro l’idea del suo vecchio amico. Elisabeth non è avvezza al combattimento, preferisce trascorrere le sue giornate tra mappe e cartigli ma in una nave di soli uomini devi sapertela cavare, ovviamente nessun membro della ciurma si sognerebbe mai di toccare Elisabeth per paura di dover avere a che fare con Mr. Walls.

Manfre - Eroi M12 Manfre - Truppa M12

Ultimo Aggiornamento MOSSA 12

Load More By Dam
  • Lenz – Lahmia

    Mordheim 2642   Finalmente era in viaggio per la città Maledetta, quel dannato Necrom…
  • Ste – Strigoi

    Mordheim 2642 Secoli orsono, nell’entroterra imperiale si ergeva maestoso il bastione del …
  • Pesco – Skaven

    Tratto dai diari ritrovati di Yohne McKinley, reporter d’assalto per la testata R…
Load More In Bande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi Anche

6° Mondiale Formula Dè – Pronti a Scozzarvi?

Dopo 2 anni di attesa torna il Mondiale più amato dagli sportivi dell’associazione A…