La Taverna dello Scuro, sede distaccata dell’associazione Alearum Mundus non poteva che essere il palcoscenico perfetto per la partita di apertura della IX^ Stagione di Blood Bowl.

A sfidarsi davanti a 41.000 spettatori (21.000 di fede orchesca e 20.000 di fede chaotica) il campione in carica Degli con la sua squadra Orchi dell’Appennino e il 4 volte campione Dam con gli Amen, reduce da una bruttissima stagione che ha portato quasi alla retrocessione.

In campo i coach più titolati della storia 6 trofei Alearum, match importantissimo già alla prima giornata.

Sicuramente i coach avranno il tempo di rifarsi nell’arco dell’annata, ma oggi è in gioco più della vittoria, la Gloria.

PRIMO TEMPO

photo_4Tiri pre-match. Fame +1 per Degli, 41.000 Fans, Tempo atmosferico Nice. Degli vince il tiro e decide di attaccare, quindi Dam schiera per primo e il match ha inizio. Partita abbastanza equilibrata anche se la forza fisica del Chaos fa da padrone per i primi turni, andando in vantaggio di pezzi e difendendo tutti gli spazi.

FOTO Sx: Fase offensiva deigli Orchi che faticano a superare la metà campo.

Turno decisivo il 4° Oliver Slanesh riesce ad eludere la coperta difensiva stropicciata di Degli e arriva a blizzare il portatore di palla il lanciatore Darck One, ma il blocco non va a buon fine, 1 sullo sprint

photo

rerollato con successivo doppio teschio-block ed è Turnover. Questo apre la strada alla fase offensiva del Bem che si porta in posizione per segnare.

Dam decide di utilizzare il Mago per fermare l’attaccante Abraracurcix, ma un altro 1 impedisce di fulminarlo. Non rimane altra soluzione che marcare il pezzo, ma un semplice Dodge al 3 permette a Degli di segnare 1-0 a fine primo tempo.

FOTO Dx: Abraracurcix segna inseguito da Ronald McDonald Tzeench e Pumba.

SECONDO TEMPO

photo_2Il secondo tempo attacca Dam e subito la musica cambia, schiaffadora on the rock, interpreti, Ronald al violino, Barabba alla Viola e Jabba al Violoncello, schiaffi a 2 a 2 finchè non diventano dispari e a farne le spese sono Mark Knopfler e Zapatero che voltano i piedi all’uscio.

FOTO Sx : Jabba da buon direttore d’orchesta detta i tempi degli schiaffi dando il buon esempio, finirà la gara con 4 CAS.

Presa la superirità numerica a suon di schiaffi la fase offensiva degli Amen diventa molto più facile, la panca di Degli viene riempita in pochi turni e sul finire Mark Khorne segna in ciabatte 1-1 finale.

 

photo_6

FOTO Dx: Panca di Degli “affollata”

FOTO Basso : Mark Khorn segna 1-1

photo_8

 

 

 

 

 

RESOCONTO

Orchi dell’Appennino – Gli Ameno 1-1 (2-6)

Load More By Dam
Load More In Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi Anche

6° Mondiale Formula Dè – Pronti a Scozzarvi?

Dopo 2 anni di attesa torna il Mondiale più amato dagli sportivi dell’associazione A…